Tassa amministrativa Ryanair - Pag.2

Ryanair: tasse e supplementi
Ryanair: tasse e supplementi, vediamoli
Benvenuto nel nostro sito dedicato ai voli low cost. Questa pagina ha avuto molti commenti, pertanto e' stata suddivisa in piu' sezioni per facilitarne la lettura. Fai attenzione: l'articolo originale si trova qui: Tassa amministrativa Ryanair .


195 commenti

PER INSERIRE UNA DOMANDA, SCORRI A FINE PAGINA
  1. Avatar
    Alessandra Riva

    Dal 1 dicembre 2012 non ci sarà più l’esenzione per i possessori di CASH PASSPORT

    applicheranno 10 euro a tratta.

    Sembra siano obbligati a farlo, cosi scrivono.

    Ecco l’avviso di Ryanair del 2 novembre:

    Gentile Cliente,

    desideriamo ringraziarLa per avere acquistato una carta Ryanair Cash Passport e per il Suo costante supporto. Dal lancio della nostra carta Ryanair Cash Passport, avvenuto il 1 ottobre 2011, migliaia di titolari della nostra carta hanno potuto benficiare dei suoi vantaggi evitare il pagamento della commissione amministrativa sul sito Ryanair.com.

    Pertanto, siamo spiacenti di doverLa informare che, a causa della decisioni prese dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato,

    a partire dal 1 dicembre 2012 i titolari della carta Ryanair Cash Passport

    non potranno più evitare il pagamento della commissione amministrativa di 10 Euro per transazioni effettuate sul sito Ryanair.com.

    Ryanair pur rammaricandosi per questo cambiamento, Ryanair è obbligata a rispettare le decisioni dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato.

    Ryanair si impegna, comunque, a comunicarLe, prontamente, ogni futuro aggiornamento sulle promozioni e le eventuali modifiche dell’offerta legata alla sua carta Ryanair Cash Passport.

    Sapevo che stavano tramando contro i voli a basso costo, disturbano i carrozzoni come Alitalia e Meridiana.

    • admin
      admin

      Questa è una notizia davvero importante. Spiace apprendere sia che chi ha fatto questa carta si ritrova con un pezzo di plastica inutile e costoso, sia che la commissione aumenta, e di tanto!

      Però è superficiale credere alla giustificazione di Ryanair, che ci ha tristemente abituato a politiche pr così dire “aggressive”. Da sempre diciamo che sarebbe bastato includere la tariffa amministrativa nel costo del biglietto, salvo poi riconoscere uno sconto per certi tipi di pagamento, se lo si vuole fare… come da legge italiana… e invece Ryanair ha perseverato, nonostante le sanzioni, ad applicare questa maggiorazione poco trasparente. Se la modalità di applicazione rimane la stessa, dunque, secondo me Ryanair rimane non regolare da questo punto di vista.

  2. Avatar
    vito

    ma se si prenota con un vouchers si paga comunque il supplemento??

    • Avatar
      bigdeoz

      Credo proprio di no perchè dovrebbe essere inclusa già nel momento dell’emissione del voucher. Non sono certo però.

    • admin
      admin

      Vito: bella domanda… non abbiamo un voucher e non possiamo provare, quindi se qualcuno ne sa di più ce lo comunichi!!

  3. Avatar
    luigi

    Trovo assolutamente scandaloso che Ryanair continui ad imperversare nonostante le diffide e le multe, mettendo in conto per le prenotazioni e gli acquisti tasse assolutamente assurde quali le tariffe amministrative (nascoste ed occulte), le tasse per check-in on line (obbligatorie ed ineludibili), oltre le “offerte” durante il volo. Alla fine si pagano circa 40-50 euro in più di quanto venga comunicato come “costo tratta”. Assurdo infine il tassare anche il pagamento con carta di credito (per motivi di tracciabilità è illegale il pagamento con altri sistemi!)

    • admin
      admin

      Luigi: il punto è che i prezzi sono comunque più bassi di quelli delle compagnie di linea e spesso anche della maggioranza dei concorrenti low cost. Le rotto sono poi capillari, rendendo Ryanair talvolta l’unica soluzione per certe tratte. Una maggiore trasparenza di tariffe e pubblicità sarebbe auspicabile, ma è evidente che i vantaggi che ricavano da una reclame “aggressiva” sono maggiori delle sanzioni conseguenti…

  4. Avatar
    simona

    Ciao ragazzi, sto cercando di prenotare un volo bologna barcellona ma ho un problema che prima non c’era. nella pagina dei dati presonali della prenotazione per acquistare il volo, dopo aver compilato tutto nn mi fa nadare avanti perchè mi richiede di inserire il codice del voucher. Prima si poteva tranquillamente ignorare. Qualcuno sa cos’è e dove si può cercare? Ho fatto un biglietto due mesi fa e nn ho avuto problemi, cosa è cambiato adesso?

    • admin
      admin

      E’ strano, ho due ipotesi: o si tratta di un bug (errore) del sistema, oppure hai inavvertitamente selezionato la casella del possesso di un voucher e dunque te ne chiede il numero. Consiglio: annulla tutto e rifai la prenotazione da capo.

  5. Avatar
    Antonio P

    io sono incappato in un bug truffaldino del sito: ho la ryanar cash passport ma per una svista al momento del pagamento finale metto un’altro tipo di pagamento et voilà, pagati 29,04 eurozzi di spese amministrative! ora posso chieder il rimborso?! qualcuni ha avuto la stessa esperienza?

    • Avatar
      Antonio P

      Devo dire, con mio grande stupore, che è bastato compilare la richiesta di rimborso dal sito e x sicurezza un fax, per avere riaccredidati i 29 eurozzi pagati erroneamente! non si puó dire che Raya sia sempre poco seria… ;-)

    • admin
      admin

      Antonio: grazie della tua testimonianza, sfortunatamente ne abbiamo poche da parte di possessori della card Ryanair perchè si tratta di un prodotto la cui convenienza non è per tutti…. Non chiamerei quello che ti è capitato un bug dato che la causa è una tua svista. Prova a fare richiesta di rimborso, ma la vedo dura…

  6. Avatar
    Alesino

    Occhio che non è affatto vero che si debbano pagare i maledetti 6 euro de qualsiasi destinazione: io quest`anno ho comprato 12 voli a/r Porto-Bologna e non ho mai pagato la sovrattassa usadno la Mastercard prepagata! Che sappia io, al momento si paga volando da (NON a) UK, Spagna, Italia, Germania non so, Portogallo ancora no!

  7. Avatar
    Paolo

    Sono incappato anche io in questa tassa truffaldina, e vi dirò che si tratta di una cosa assolutamente non concepibile.

    Bisogna segnalare il fatto all’Autorità Garante del Mercato, poiché si tratta di pratica commerciale scorretta.

    Più segnalazioni arrivano, più è facile che l’Autorità indaghi e faccia le multe.

    Io l’ho fatta…

  8. Avatar
    Osservatore Romano

    Basterebbe dichiarare che il prezzo del biglietto è più alto di 6 € e c’è uno sconto per chi usa la Ryanair Inculashpassport, semplicemente.
    Trattasi di pubblicità ingannevole.
    Sappiano tutti, fra le altre cose, che Ryanair prende finanziamenti per tenere aperti aeroporti che altrimenti sparirebbero dalla faccia della Terra.
    Così poi può tenere le tariffe più basse delle altre compagnie (avendo comunque gli orari e il comfort peggiori).

    • admin
      admin

      Osservatore Romano: perfettamente d’accordo, infatti la critica a questa politica è di scarsa trasparenza, non per i 6 euro in se. peraltro, la legge Italiana prevede proprio questo: si possono fare sconti in caso di pagamenti con sistemi particolari, ma viceversa è vietata la maggiorazione rispetto al prezzo dichiarato per pagamenti con sistemi non graditi all’esercente.

  9. Avatar
    Michele

    sto prenotando trapani- bologna andata e ritorno su rynair un biglietto x due xsone alla fine a destra cè
    Total Cost 97.62 EUR
    Tassa amministrativa esclusa (se applicabile)
    poi sopra le condizioni di pagamento (sotto) cè scritto
    Total Payment amount Escluse le Tasse di Amministrazione 100,36 EUR
    ora mi domando ma quanto caz… lo dovrò pagare questo maledetto biglietto? Boh….
    e son qui fermo xkè ho paura ke mi freghino

  10. Avatar
    GG

    Ma lo sapete che prenotando con molto anticipo anche sui voli di linea si trovano i voli su Londra per esempio a 3 euro A/R? E senza le tante fregature tipiche delle compagnie low cost. Inoltre 23 Kg di bagaglio in stiva senza alcun sovraprezzo + bagaglio a mano da 8 Kg.
    E prezzo finale pulito, senza le rapine (autorizzate da governi senza midollo – chi tace acconsente) perpetrate dalle low cost che poi alla fine ti danno pochissime garanzie. Vi siete mai trovati in Scandinavia ed al momento di rientrare il volo era stato cancellato? Provate… Ah. E se volete volare all’interno dell’Italia imparate l’inglese ignoranti. Siete voi che dovete impararel’inglese e non le hostess l’italiano. Io mi chiedo come sia possibile che vengano autorizzate certe compagnie ad operare in Italia conpersonale che magari ci parla in arabo o fra non molto in cinese. In caso di pericolo come faranno a spiegare le procedure ai passeggeri?

    • admin
      admin

      GG: capisco il tuo punto di vista, ma è indubbio che se i prezzi dei voli si sono abbassati negli ultimi anni, è gran merito della concorrenza delle compagnie low cost. A proposito, con quale compagnia si vola a Londra con soli 3 euro?

  11. Avatar
    Claudio

    Un saluto a tutti, vorrei porre una domanda: qualcuno di recente ha effettuato check-in di ryanair? vi spiego il perchè, circa 40 giorni fa’ ho acquistato il volo andata e ritorno bologna malta ho pagato con visa electronic ( quindi sovraprezzo …) ora ho cercato di effettuare il check-in online ma se non spunto la collocazione del posto non mi fa’ procedere oltre , se la spunto sono 10€ a testa + altri 10 a persona per il ritorno ( totale da me vogliono altri 60€ ) cosa che non ho trovato scritto da nessuna parte quando ho acquistato i biglietti, volevo sapere se risulta anche ad altri lquesta prassi truffaldina o sono io che sbaglio qualche cosa?
    Aggiungo che a sett del 2011 avendo acquistato un volo simile, per la procedura del check-in non mi è stato richiesto nulla..
    Grazie a chi mi può dare delucidazioni in merito.

    • admin
      admin

      Claudio: il servizio di prenotazione del posto è un extra facoltativo di Ryanair e costa appunto 10 euro a tratta per persona. Sei sicuro che non stai sbagliando qualcosa? Dovresti riuscire a completare il check in online anche senza questa opzione! Tienici aggiornati!

  12. Avatar
    andrea

    io ho la carta Ryanair Cash Passport fatta con molta difficoltà.
    ma attenzione da ieri 29-05-2012 su un volo nazonale bergamo pescara A/R x 2P mi hanno addebitato 7.26 in totale di tassa al momento del pagamento (cifra mai conteggiata in tutte le pagine prima del pagamento).
    se invece avessi usato la amstercar prepaid oltre alla suddetta spesa avrei dovuto aggiungere 29.04 cioè 36.3€

    • admin
      admin

      Andrea: non mi risulta che la tassa amministrativa di Ryanair sia aumentata, è sempre di 6 euro ai quali vanno sommati gli altri costi, tra obbligatori (come le nuove tasse Europee EU261 e ETS Levy) e facoltativi. La Mastercard prepagata in Italia da Ryanair è equiparata come trattamento sulla tassazione alle altre carte.

  13. Avatar
    mic

    Fino a ieri le cosidette spese amministrative erano addebitate anche con la Mastercard prepagata.

    • admin
      admin

      Mic: eccome! ormai da molto tempo l’unica carta che esenta dalle spese amministrative è la Ryanair Cash Passport, carta prepagata piuttosto costosa e consigliata solo a chi vola frequentemente.

  14. Avatar
    massimo c.

    Qualcuno è riuscito a fare questa Ryanair Cash Passport? Io sono 2 giorni che ci provo ma alla fine mi dice :Al momento è impossibile continuare la registrazione online della Carta Ryanair Cash Passport. Visita la pagina http://www.cashpassport.com/ryanair. ALLORA COME DIAVOLO DEVO FARE X NON PAGARE QUESTE TASSE?

    • admin
      admin

      Massimo. suppongo si tratti di un problema momentaneo, ma indagheremo….

  15. Avatar
    Daniele

    Per l’appunto. Mi sono fatto la Poste pay mastercard prepaid new gift ( dato che sembrava eliminare i 6 euro a tratta d’amministraz.). HO preso un volo per luglio 2012. 6 euri d’amministrazione. Prima di acquistare la new gift avevo cercato in vari siti, opinioni anche di persone conosciute. Infatti sembrava funzionare. A questo punto mi sorge un dubbio. dipende dal luogo fisico di prenotazione? mah!

    • admin
      admin

      SI, dipende anche dalla nazione di prenotazione, ma la cosa non è indicata sul sito, in pratica la si scopre alla fine della prenotazione…. ed è proprio questa scarsa trasparenza che ha sollevato polemiche, più che il costo in se’.

  16. Avatar
    alberto

    pare che ora si paghino anche i 6€ per i voli dall’estero all’italia. possiamo pensionare la nostra mastercard prepaid!

    • admin
      admin

      Eh si, è già da un pò che è così!!!

  17. Avatar
    franco

    non ci capisco più nulla. questa settimana mio figlio ha prenotato da londra volo andata e ritorno ed ha pagato con carta di credito inglese mastercard non prepagata e gli sono state addebitate invece che 24 euro solamente 12 sterline. Perchè?

    • admin
      admin

      La tassa amministrativa è pari a 6 euro a tratta, quindi il totale sarebbe stato 12 euro e non 24. Al cambio attuale 12 sterline sono circa 15 euro…. è evidente che è la tariffa della tassa amministrativa per chi prenota dal Regno Unito.
      PS: attenzione a non confonderla con un’altra tassa in vigore solo per i voli verso il Regno Unito, la Tassa sui passeggeri dei voli aerei per il Regno Unito – UK Air Passenger Duty – pari a 13 sterline e dovuta per ogni atterraggio all’interno del UK, anche se volo interno.

  18. Avatar
    Lavinia

    Grazie Admin! Posso kiederti un’altra cosa? Al momento della prenotazione, nella fase in cui si inseriscono i nominativi dei passeggeri, se inserisco il bagaglio accanto ad ognuno, vuol dire aggiungerne uno oltre quello già previsto?

    • admin
      admin

      SI, quella domanda si riferisce al bagaglio in stiva che ha un costo aggiuntivo (piuttosto salato, su Ryanair), inserendo 0 non si avrà supplemento e si potrà viaggiare con un unico collo a testa delle dimensioni specificate, una borsa o valigia tipo cabbin bag da portare con se’ in cabina.

  19. Avatar
    Lavinia

    Ragazzi.. Vorrei sapere se la prenotazione di un volo con Ryanair si paga subito per intero,oppure prima si manda un acconto e in aeroporto si salda. Potreste darmi questa informazione? Grazie

    • admin
      admin

      Si paga tutto per intero e ti viene subito rilasciato il biglietto. Questo, unito al check in online obbligatorio, fa si che volando con Ryanair tu non debba passare dalla biglietteria dell’aeroporto, ma ti possa presentare direttamente all’imbarco.

  20. Avatar
    grazia

    ma se utilizzo la mia carta ryanair cash passport per prenotare voli in italia a nomi di altri pago comunque le tasse amministrative di 7,42?

    • admin
      admin

      La carta zia: può essere usata per ogni acquisto e dunque ritengo possibile usarla anche per pagare i biglietti di terze persone, ottenendo anche l’esenzione dalla tassa amministrativa.

  21. Avatar
    MONIA

    A Ryanair, e’ possibile avere almeno il rimborso della tassa amministrativa pagata?????? non ho effettuato il volo e nemmeno il chek in on line, qualcosa si puo’ riavere indietro??? sono 650 € persi!!!!

    • admin
      admin

      Monia: purtroppo, io non credo proprio, verifica eventualmente sulle condizioni di rimborso per capire se, nel tuo caso, vi rientri almeno in parte.

  22. Avatar
    Ninni

    Per tutti: Per voli che partono dalla Spagna anche se per Italia è già stata tolta la suddetta tassa. Noi siamo sempre ultimi.

  23. Avatar
    Ryanair

    Come si effettua il pagamento dei voli?

    È possibile acquistare i voli Ryanair con le carte di credito Visa e Mastercard, nonché le carte di debito UK Maestro, Visa Connect, Visa Electron, carta di debito prepagata Mastercard e Visa Delta.

    Ai titolari della carta Ryanair Cash Passport (residenti del Regno Unito, Italia, Tedesco & Irlandese) e della carta prepagata Mastercard (eccetto MasterCard Prepagata UK, Italia, Germania & Irlanda), Ryanair ha riservato un’offerta speciale: non verranno infatti applicate spese di amministrazione ai clienti che effettueranno il pagamento attraverso i metodi sopra indicati.

    SOLO in Germania, i pagamenti effettuati tramite addebito diretto ELV possono essere accettati esclusivamente fino a 10 giorni prima della partenza del volo.

  24. Avatar
    andrea

    Io sono 3 giorni che mi ci sto perdendo per prenotare Pisa-Palermo.
    Ho notato che per farti dare spiegazioni hanno un numero che ti succhierebbe più del biglietto. Per farti avere il totale del prezzo devi mettere TUTTI i tuoi dati sensibili (anche se poi non voli)
    Ero arrivato quasi in fondo, mi sembrava aver ottenuto un buon prezzo, ma all’improvviso il sito mi dice che in quel momento era stata notata una variazione di 28 euro.(sic!)
    Però non ti dicono se variava in più (moltissimo probabile) oppure in meno (forse con qualche miracolo)
    Ho annullato, ma dopo aver dovuto mettere i dati della mia Postapay… Ora sono nel dubbio se la prenotazione sia valida o no….(non si sa mai) e non voglio farne una seconda che potrebbe essere doppia.
    Non mi sono arrivate mail di conferma.
    Inoltre non ho capito una cosa: se uno si trova già all’aeroporto e vuol partire, non può fare il biglietto al loro bancone pagando contanti???
    Non mi sembra averlo visto scritto in nessun posto. E se qualcuno non sa andare online??

    • admin
      admin

      Andrea, mi sembra che il tuo rapporto con le prenotazioni online sia ancora un pò conflittuale, anche se, come ribadiamo spesso, il sito di Ryanair non brilla per trasparenza. Se non hai ricevuto conferme è quasi certo che il tuo pagamento non sia andato a fine, per avere la certezza verifica sull’estratto conto della tua Postepay.
      Per quanto riguarda il biglietto in aeroporto, sappi che Ryanair applica in tal caso tariffe piene e molto costose, che annullano tutto il vantaggio.

  25. Avatar
    Ivan

    Ma non si può ribellarsi e denunciare questa cosa della tassa di amministrazione?
    Non mi pare corretto che in italia, inghilterra e germania dobbiamo pagare queste tasse amministrative in più solo per affrontare i costi di manutenzione del sistema di prenotazione… assurdo!
    Se lo pagassero loro il sistema di prenotazione, noi paghiamo i voli

  26. Avatar
    valentina

    scusate volevo chiedervi su un volo lamezia terme con destinazione milano (andata e ritorno) quanto dovrei pagare su andata e ritorno di tassa amministrativa?( PAGANDO CON POSTPAY)

    • admin
      admin

      7,26 euro per tratta (14,52 euro andata e ritorno) e per persona, sempre ammesso che tu non abbia la carta prepagata Ryanair Cash Passport.

  27. Avatar
    massimo

    Quindi per non pagare le tasse amministrative (7,25 a viaggio) ti devi fare la Ryanair Cash Passport: una bella fregatura, ha dei costi esagerati :
    . la paghi 10 euro
    . ricarica online 3 euro,
    . Commissione mensile di inattività addebitata sulla carta in caso di mancato
    utilizzo della stessa per sei mesi 3euro
    . Prelievo contante allo sportello 6 euro
    . Commissione per saldo negativo 15,00
    Arrivati a sto punto quando posso cambio compagnia altrimenti pago sta tassa del cavolo, ingiusta e furba (in questo gli irlandesi ci battono alla grande). E pensare che nonostante ciò è la prima in italia per numero di passeggeri

  28. Avatar
    Giuseppe50

    A proposito dell’utilizzo semestrale della carta Ryanair, essendo la carta utilizzabile per altre transazioni (vedi ad es. ristoranti, centri commerciali, esercizi commerciali ecc….) domando: è sufficiente l’utilizzo anche per spese diverse dalla prenotazione di un volo per evitare la penale di inutilizzo di € 3.00 al mese?

    • admin
      admin

      Giuseppe, la commissione di inattività della carta CashPassport di Ryanair, che ammonta a 3 euro al mese dopo 6 mesi di inattività, è un’altro dei “balzelli” di questa carta che rimane vantaggiosa solo per chi la usa frequentemente per i voli Ryanair. Dal foglio informativo, risulterebbe comunque sufficiente un utilizzo qualsiasi della carta e non necessariamente su Ryanair, per non far scattare la commissione di inattività.

  29. Avatar
    Gianni

    La Ryanair rimane una delle compagnie low cost più concorrenziale e su questo non ci piove. Io preferisco altre compagnie per altri motivi ma lasciamo stare, ad ogni modo su alcune tratte o giorni particolari devo viaggiare con Ryanair (a proposito, sarebbe bello vedere se un po’ di queste compagnie non abbia incominciato a fare pratiche di cartello, il sabato easyjet non offre più voli milano-bari mentre ryanair si, magari è solo una coincidenza però….).
    Io contesto il principio di queste spese: se la compagnia sostiene dei costi per la transazione è legittimo che mi chieda di accollarmeli ma con questi prezzi ci vogliono “fare la cresta” e questo non va bene!
    Sapete se qualche associazione di consumatori si stia battendo contro questo fenomeno?

  30. Avatar
    MONIA

    Qualcuno ha dovuto rinunciare al volo? Io dovevo partire oggi, ma siccome mio fratello e’ stato ricoverato lunedi’ non siamo piu’ partiti (6 posti) non ho fatto il ceck in on line perche’ tanto non si partiva, ci sara’ la possibilita’ di un rimborso? Chssa’?

    • admin
      admin

      Temo che non avrai nessun rimborso!

  31. Avatar
    Pietro

    In conclusione, attualmente oltre alla card Ryanair, c’è un’altra card che consente il risparmio delle spese amministrative? Grazie per la risposta

    • admin
      admin

      Ad oggi no, ma dato che le politiche commerciali di Ryanair cambiano frequentemente, vi terremo aggiornati in caso di novità.

  32. Avatar
    dino82

    ma secondo voi L’Antitrust interverà? E’ il momento di attivarla la carta o consigliate di aspettare?

    • admin
      admin

      Purtroppo è già intervenuta, con una sanzione relativamente bassa che ha cambiato poco la sostanza. Prima di attivare la carta Ryanair leggi bene le condizioni, sono decisamente scoraggianti per chi viaggia poco (e di conseguenza usa poco tale carta).

  33. Avatar
    Giuseppe2

    Dal sito della compagnia: “”Spese amministrative- per passeggero / per nuova tratta singola – relative ai costi del sistema di prenotazione Ryanair. Nessun costo per pagamenti effettuati con: 1. Ryanair Cash Passport
    2. MasterCard Prepagata in tutti i mercati (ad eccezione di prenotazioni per voli con origine in UK e Italia)”” Se prenoti un volo Italia-Francia A/R paghi € 12, ma se fai due prenotazioni distinte paghi solo € 6. (Vantaggio risparmiare € 6, svantaggio in caso di cancellazione volo andata non puoi ottenere il rimborso o riprenotazione gratuita del ritorno).

  34. Avatar
    francesca

    però non viene detto che non si applicano pagando con la loro costosissima carta e sono evidenziate alla fine del pagamento. Sono veramente scandalose come dice denis. Io per sapere di che cosa si trattava ho cercato nei forum di internet. Antitrust sveglia

  35. Avatar
    denis

    ma cosa dite???? le commissioni carta di credito sono una cosa…. e cambiano come si cambia la carta di credito. La scritta in rosso Escluse le Tasse di Amministrazione è un’altra cosa e non si sa quanto si paga, ed è scandaloso pagare con la carta e sapere DOPO quanto pago, anzi è ILLEGALE eseguire una transazione AL BUIO.

    • admin
      admin

      Sono comunque spese aggiuntive che dipendono dal metodo di pagamento.

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)