Home » Voli Low Cost per Olanda - Belgio - Danimarca » Voli low cost per Amsterdam

Voli low cost per Amsterdam

voli low cost amsterdam
I voli Low-Cost per Amsterdam arrivano al aeroporto di Shiphol



Amsterdam è una delle mete preferite dai ragazzi e ragazze di tutto il mondo. La città olandese è una destinazione affascinante per la possibilità di trasgredire e di divertirsi all’estremo, dal quartiere “a luci rosse” ai coffee shop, ma anche per la sua atmosfera multi culturale, data da un melting-pot di etnie e costumi, che si respira passeggiando per le sue stradine.

voli low cost amsterdam
I voli Low-Cost per Amsterdam arrivano al aeroporto di Shiphol

Amsterdam è una città raccolta, facile da girare a piedi e in bicicletta lungo i numerosi calli che le hanno fatto guadagnare l’appellativo di “Venezia del nord”. Infatti il modo perfetto per assaporarla e sentirsi un olandese a pieno titolo è noleggiare una bicicletta nei numerosi centri di noleggio e girarla senza una meta precisa. Siamo sicuri che ogni angolo vi affascinerà a modo suo, come la famosa Piazza Dam, cuore pulsante di tutta la città che ospita sulla sua sinistra il Palazzo Reale.

Numerose attrazioni e musei da vedere: all’interno del quartiere di Museumplain ci sono i quattro principali musei che custodiscono alcune delle opere d’arte più importanti al mondo. Quadri dei maestri della pittura fiamminga si trovano al Rijksmuseum e al Museo del Diamante; l’arte contemporanea è ospitata nel Museo Stedelijk mentre è assolutamente da non perdere il Museo di Van Gogh. Amsterdam è una meta perfetta per qualsiasi età: i ragazzi saranno attratti dal quartiere a luci rosse e dai coffee shop, mentre i più grattacieli si perderanno tra le bollicine del museo della birra Heineken, simbolo della città, e i più piccoli resteranno affascinati dal Museo della Scienza Nemo, colmo di attività didattiche che incanteranno anche i familiari che li accompagneranno.

I mezzi di trasporto preferiti dagli olandesi sono le biciclette, ma avrete a disposizione una vasta gamma di trasporti pubblici che potrete scegliere per visitare la città. Inoltre il biglietto è unico per tutti i mezzi, il che rende la vita al turista molto più facile.  Il mezzo migliore dopo la bicicletta è sicuramente il tram, ottimo mezzo per vedere la città viaggiando e per raggiungere qualsiasi punto desiderato, vista l’estensione delle linee. Considerate che quasi tutte le linee del tram partono dalla Stazione Centrale. Anche la maggior parte delle linee degli autobus parte dalla Stazione Centrale e di solito sono più veloci dei tram, ma sicuramente molto meno caratteristici.
La metropolitana vi potrà essere utile solo nel caso decidiate di visitare la periferia di Amsterdam, infatti questo mezzo viene usato prevalentemente per raggiungere le zone fuori città. Un altro interessante mezzo per spostarsi all’interno della città è il Treintaxi, vale a dire dei semplici taxi condivisi con altri passeggeri che vi faranno risparmiare molto sul prezzo del biglietto che si aggira intorno ai 5,00 € e resta tale a prescindere dal tragitto. Come tutti sappiamo Amsterdam ha dei bellissimi canali che l’attraversano, quindi potrete decidere di spostarvi anche con i Canal Bus, efficiente rete di trasporti sull’acqua. Le linee sono tre, la gialla, la rossa e la verde e vi porteranno sopratutto nelle zone dove sono collocati i musei più interessanti.  Esistono anche i Water Taxi, ma sono veramente costosi, infatti il biglietto si aggira intorno ai 40,00 € a tratta.

Anche l’aeroporto di Amsterdam – Schipol, distante 20 Km dal centro, è collegato alla città da una fitta rete di trasporti pubblici, infatti il treno collega l’aeroporto con il centro della città in soli 15 minuti con partenze ogni quarto d’ora. Il biglietto potrete farlo direttamente in aeroporto. Oltre al treno, potrete optare per l’autobus n.370 che in 30 minuti vi porterà in città, sempre che non incontri un traffico molto intenso. L’ultima possibilità sono i taxi, molto più costosi e lenti degli altri due mezzi.

Voli low cost per Amsterdam: veniamo al dunque. L’aeroporto cittadino è diventato la base della compagnia aerea low cost Transavia che collega giornalmente l’Italia all’Olanda. Gli aeroporti italiani interessati dalla compagnia sono Bari, Catania, Lamezia Terme, Napoli, Pisa, Torino e Venezia.
Anche l’Easyjet collega l’Italia con la capitale, però con meno aeroporti interessati. Infatti la compagnia low cost Easyjet parte da Milano Malpensa, Milano Linate e da Roma Fiumicino.
Anche l’italiana Alitalia decolla da Milano Linate e da Roma Fiumicino con destinazione Amsterdam, anche se i suoi prezzi non sono paragonabili a quelli di una compagnia low cost.


Vuoi chiederci qualcosa?

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)