Home » Voli in Europa » Voli economici per Valencia

Voli economici per Valencia

Valencia: le incredibili architetture
Valencia: le incredibili architetture di Calatrava alla Città della Scienza


Situata nella parte sud della Spagna e affacciata direttamente sul mare, Valencia è la terza città spagnola dopo Madrid e Barcellona. Valencia ha riscoperto la sua “vocazione nautica” da quando nel 2007 ha ospitato la Coppa America di vela: da allora la città si è di nuovo proiettata sul mare, ha ripulito le proprie spiagge, ha aperto nuove aree verdi, costruito una passeggiata a mare che si snoda accanto alle spiagge de Las Arenas e della Malvarrosa lungo le quali sono disseminati ristoranti e pub. Proprio sulla Playa de la Malvarrosa vi aspetta, ad esempio, “el Caballito de Mar” una discoteca all’aperto aperta fino all’alba.

Valencia: le incredibili architetture
Valencia: le incredibili architetture di Calatrava alla Città della Scienza

Oltre alla movida notturna che fa concorrenza a Madrid e Barcellona, Valencia racchiude un crogiolo di attrazioni e musei assolutamente da non perdere. E’ di recente costruzione la famosa Città delle Arti e della Scienza costruita dall’architetto spagnolo Santiago Calatrava che racchiude il più grande acquario d’Europa, oltre ad una mostra didattica e interattiva, e alcune delle opere d’arte avveniristiche più importanti.

Oltre alla Città, vi consigliamo di non perdervi il quartiere millenario del Carmen, dove potrete piacevolmente perdervi nelle sue intricate stradine lastricate. Inoltre vi suggeriamo il Mercato Centrale, il Bioparco, la famosa piazza dalla forma triangolare dell’Ayuntamento, e i bellissimi giardini del Turia lunghi 9 Km.

Valencia è una città vivace e viva che suggeriamo alle famiglie con i figli: visitare il museo oceanografico sarà un’esperienza indimenticabile. Inoltre se siete amanti della cultura gastronomica sappiate che Valencia è famosa per la sua paella, la migliore di tutta la Spagna!

All’interno della città è possibile muoversi con la metropolitana e con varie linee di autobus, treni e tram. Vediamoli in dettaglio. La rete pubblica dei trasporti è stata tutta rinnovata negli ultimi anni in conseguenza del nuovo fiorire della città quasi a livello globale. La metropolitana è molto estesa e con una lunghezza di 150 Km, arriva coprire quasi tutta la città. Le linee della metro sono 3, contraddistinte da altrettanti colori: la linea L1 è gialla, la L3 è rossa, la L5 è verde, mentre le sono 2 le linee di tram che completano la rete tranviaria della città. La metropolitana copre le 4 zone in cui è suddivisa la città, e il costo del biglietto varia a seconda di quante zone vorrete attraversare.
Una valida alternativa alla metropolitana, anche se molto più lenta, sono gli autobus che con le loro molte linee coprono tutta la città. Il biglietto è molto più economico della metropolitana, infatti è di circa 1,50 €. Se avete intenzione di visitare anche le zone più periferiche della città, vi consigliamo i treni Renfe Cercanis dotati di 6 linee diverse.

Inoltre la città di Valencia è collegata con l’aeroporto, distante 9 Km dal centro con la linea 3 e la linea 5 della metropolitana che vi porterà direttamente in centro. Oltre alla metropolitana, potrete scegliere le navette dedicate o il servizio di autobus che però impegnerà quasi 45 minuti a portarvi in città. Proprio per il suo dinamismo e il suo crescente interesse, molte compagnie aeree collegano Valencia con diversi aeroporti italiani, come la Ryanair e la Vueling, compagnia low-cost spagnola. La Ryanair collega Valencia con gli aeroporti italiani di Bari, Bergamo, Bologna, Cagliari, Pisa, Roma Ciampino, Trapani, Treviso e Trieste. Invece la compagnia spagnola Vueling collega Valencia con Milano Malpensa e Roma Fiumicino.

E voi…? Siete già stati a Valencia? Raccontateci la vostra esperienza!


Vuoi chiederci qualcosa?

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)