Voli a 10 euro: le offerte delle compagnie low cost

Voli a 10 euro
Scopriamo che le compagnie low cost che effettuano offerte e sconti a 10 euro

Volare costa, ma grazie alle compagnie low cost che cercano di ridurre al minimo le spese, si può viaggiare con una manciata di euro. Se i voli a 1 euro sono ormai diventati quasi un miraggio, i voli a 10 euro sono una realtà. Basta stare un po’ dietro agli sconti, controllare di tanto in tanto i siti delle maggiori compagnie low cost e prenotare al volo la tratta a cui si è interessanti e, ovviamente in offerta.

Offerta a 10 euro: dove trovarle

Ormai viaggiare con l’aereo costa meno che viaggiare col treno, soprattutto se si riescono a prendere al volo le offerte che ogni tanto vengono proposte. E questo accade molto spesso soprattutto nei periodi di bassa stagione per invogliare le persone a prenotare e a viaggiare.

Si tratta di periodi diversi da fine dicembre o da metà agosto: ad esempio si viaggia con 10 euro a metà ottobre o a metà marzo, mesi in cui anche le compagnie low cost fanno fatica a riempire i voli.

Sarà davvero difficile riuscire a spuntare un’offerta a 10 euro per volare a Ferragosto: un’impresa titanica anche per chi scansiona quotidianamente le offerte. Il prezzo di partenza per i periodi di alta stagione è di base più alto rispetto ai periodi di bassa stagione.

Voli a 10 euro
Scopriamo che le compagnie low cost che effettuano offerte e sconti a 10 euro

Quando trovare le offerte vere?

La prima cosa da fare per trovare delle offerte a 10 euro e volare con pochissimo, è quello di prenotare con largo anticipo, ovvero dai 6 ai 4 mesi prima della data di partenza. Ci sono delle compagnie che mettono online biglietti acquistabili anche un anno prima: valutate voi il prezzo, ma sappiate che le offerte spesso vengono proposte a meno di 15 giorni dalla partenza.

Si, perché, appena le compagnie si rendono conto che le prenotazioni vanno a rilento, attuano degli sconti interessanti e delle offerte da prendere al volo. E quindi, quando è il momento giusto per prenotare?

Tutto dipende da qual è il periodo in cui si intende viaggiare: se è un momento di alta stagione, conviene prenotare con netto anticipo, mentre se si preferisce viaggiare in un periodo di bassa stagione, allora conviene aspettare fino ad un mese prima della partenza, sperando che le compagnie effettuino qualche interessante promozione.

Inoltre vi consigliamo di essere completamente flessibili con le date e con gli orati: in questo modo potrete prendere al volo un’offerta su un volo con orario scomodo, ma con una tariffa non superiore alle 10,00 €.

Ryanair: si vola a 10 euro

Si, assolutamente si. Con Ryanair si può volare a 10 euro e anche meno! La compagnia irlandese, pur avendo rincarato qualche prezzo su qualche tratta e sui bagagli in stiva, propone degli sconti e delle tariffe che sono assolutamente concorrenziali, tra le migliori e più basse del mercato. Inoltre non ci sono mai soprese sul prezzo finale del biglietto: una volta pagato, non ci saranno adeguamenti carburante o altre aggiunte.

L’unica cosa che vi consigliamo è quella di stare molto attenti al momento della prenotazione perché Ryanair tende a proporre comodità dopo comodità e ad invogliare i propri clienti a scegliere quante più opzioni possibili: sappiate che da 10 euro, il prezzo potrebbe lievitare di molto nel caso in cui optiate per il bagaglio in stiva, l’imbarco prioritario, per un posto assegnato nelle prime file e magari per un pasto servito.

Ma dove si vola con 10 euro con Ryanair? Le offerte migliori sono quelle che vengono effettuate per viaggi dai maggiori aeroporti italiani come Milano Malpensa o Roma Fiumicino e verso le destinazioni più gettonate, coperte da diversi aeromobili il giorno, come ad esempio Londra Stansted o Berlino Tegel. Con Ryanair, inoltre c’è da mettere in conto che gli aeroporti sono spesso un pop” distanti dal centro città e quindi al prezzo finale dovrete aggiungerci quello del trasporto.

easyJet: ci sono offerte a 10 euro?

A differenza di Ryanair che punta sull’economicità a tutti i costi, easyJet è leggermente più cara. Solo ai tempi del lancio promozionale della compagnia si potevano spuntare offerte a 5,00 €: superati quei momenti e affermatasi come una delle top compagnie low cost, easyJet ha aumentato i prezzi e difficilmente si vola a meno di 34,00 € a tratta.

La nota positiva è che nella tariffa che andrete a pagare potrete portare in cabina un vero e proprio bagaglio a mano e non una borsetta come, invece, permette Ryanair. Ricordatevi solo di prenotare con largo anticipo: in questo modo potrete trovare l’offerta giusta che fa per voi.

easyJet voli a 10 euro
Ci sono le offerte a 10 euro per volare con easyJet? Vediamolo

Volotea: ci sono le offerte vere?

Con Volotea è possibile volare a 10 euro. Ovviamente sempre tenendo d’occhio le offerte e cercando di prenotare con largo anticipo. Per essere certi di accaparrarsi queste cifre, però, occorre iscriversi al programma MegaVolotea, utile per vedersi scontare il prezzo del biglietto di circa 10,00€: siccome l’abbonamento ha un costo annuale di 49,00 €, il nostro consiglio è quello di iscriversi solo se si vola frequentemente con questa compagnia.

Altrimenti è meglio lasciare perdere e stare dietro alle offerte migliori. Attualmente si vola a 19,00 € verso le maggiori destinazioni europee. Davvero un prezzo molto basso.

Transavia: ci sono voli a 10 euro?

Transavia è la compagnia low cost più cara di quelle in viaggio per l’Europa. Difficilmente si spendono meno di 50,00 € andata e ritorno con un bagaglio a mano compreso e nient’altro. La nota positiva di Transavia, però, sono le destinazioni: solo con questa compagnia, infatti, si può raggiungere con pochi euro Amsterdam, capitale molto apprezzata dai giovani, ma che non è ben collegata con gli aeroporti italiani.

E Transavia non si ferma qui: offre anche voli verso paesi non europei come la Giordania e la Tunisia e comunque si spendono davvero pochi euro se confrontati a quelli delle compagnie di linea non low cost.

Wizz Air: sconti a 10 euro

La Wizz Air ha iniziato con pochissime destinazioni e solo nell’Europa dell’est: attualmente le cose sono cambiate, la compagnia è cresciuta sempre di più e le destinazioni raggiungibili anche dall’Italia sono aumentate.

Un modo per risparmiare è quello di iscriversi al programma Wizz Air Discount: il concetto è lo stesso di quello di Volotea, sempre consigliato a chi viaggia spesso con questa compagnia. In questo modo potrete usufruire di sconti e agevolazioni e volare ad una tariffa non superiore a 10,00 €.

Wizzair voli a 10 euro
Wizz Air effettua delle ottime offerte per volare verso mete dell’Europa dell’est

Vueling: ecco i voli a 10 euro

Vueling si può paragonare a Ryanair per quanto riguarda le tariffe, mentre per le destinazioni Vueling ne ha molte meno, soprattutto in partenza dagli aeroporti italiani. Inoltre tanti voli, in realtà, non sono diretti, ma effettuati con uno scalo a Barcellona, hub principale della compagnia.

Quindi, quanto si spende con Vueling? Circa 29,00 € per andata e ritorno, quindi intorno ai 10,00 € a tratta. Ci raccomandiamo, comunque, di prenotare con largo anticipo.

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.